Case Study: Dexcom

Acquisizione Automatizzata di Email e Documenti crea Efficienza e Produttività

L’apprendimento automatico per il riconoscimento di documenti e messaggi è una tecnologia eccezionale utilizzata da Papyrus Capture. La potente funzionalità d’integrazione della piattaforma semplifica le interazioni con le applicazioni e il software esistenti.

Il Business

Fondata nel 1999, Dexcom Inc. sviluppa, produce e distribuisce sistemi di monitoraggio continuo della glicemia per la gestione del diabete. Questo sta trasformando la cura del diabete e la sua gestione fornendo una tecnologia avanzata di monitoraggio continuo dei livelli di glucosio (CGM) per aiutare i pazienti e i professionisti sanitari a gestire al meglio il diabete. Dexcom opera a livello internazionale con sede principale a San Diego, in California, Stati Uniti.

La Soluzione

Papyrus recupera le email provenienti da diverse caselle di posta aziendali. Papyrus IMAP Adapter integra e semplifica questo processo. Un’email può contenere un numero sconosciuto di allegati e un allegato può anche contenere più documenti.


Alti volumi e SLA stringenti

Dexcom riceve migliaia di documenti al giorno che devono essere elaborati entro 24 ore. Utilizzando Papyrus, ora il business completa tutti i documenti entro 4 ore dalla ricezione.

Classificazione ed estrazione dei Dati
Papyrus Capture classifica oltre 40 diversi tipi di documenti ed estrae molteplici campi-dati. Eseguita l’estrazione, il documento viene inserito in una vista di completamento.

Ricerca in base ai Dati Identificativi del Cliente
Quando un utente aziendale esegue una ricerca in base ad un identificativo-cliente, Papyrus restituisce tutti i clienti che corrispondono al criterio di ricerca. Ricevuta la conferma nella vista di completamento, il documento viene caricato su un bucket di archiviazione Google cloud e i metadati inseriti nel database clienti di Dexcom.

Click to zoom

Dexcom Account Search Screen

Integrazione con l’ambiente Dexcom e le applicazioni esistenti
Sistema email aziendale, Cloud Storage, database clienti per il recupero basato sull’identificativo-cliente, recupero dei documenti per gli utenti CRM, monitoraggio del sistema nei sistemi di alerting aziendale.

Un’ampia varietà di Papyrus Adapter fornisce un’integrazione semplificata. Queste piattaforme e strumenti di compilazione indipendenti sono forniti come software standard supportando una configurazione di interfacciamento a bassa interazione (handshake configuration) senza dipendenze reciproche.

Recupero di documenti e integrazione con software di terze parti
I documenti sono archiviati su Cloud. Altre applicazioni aziendali, come CRM, recuperano il documento mediante chiamata al Web server Papyrus attraverso REST/JSON.

Monitoraggio e auditing

I documenti sono ricevuti in caselle di posta multiple, in base alle aree geografiche. Per gestire l’elevato volume di posta in arrivo è necessario agire immediatamente nel caso in cui un numero eccessivo di documenti sia presente in una particolare casella di posta. Papyrus mette a disposizione una Dashboard dove i Supervisori possono vedere il numero di documenti in funzione dello stato- documento e della casella di posta. La velocità di completamento può essere monitorata in base all’utente e viene visualizzata la marca temporale del documento più vecchio.

Click to zoom

Dexcom Monitoring Screen

Integrazione con il Sistema di Monitoraggio
Per garantire l’high availability, il sistema viene monitorato dal sistema di alerting aziendale. Papyrus REST/Jason Adapter integra il sistema di alerting e restituisce gli stati del workflow. Se dovesse verificarsi un problema, le persone con il ruolo appropriato vengono immediatamente contattate attraverso il sistema di alerting.

Il futuro

Oltre al roll-out della soluzione descritta nelle filiali internazionali, Dexcom pianifica di integrare la comunicazione in uscita. La piattaforma Papyrus offre la soluzione framework business correspondence che integra perfettamente l’inbound con documenti e messaggi in uscita.

I contenuti del presente documento sono aggiornati al 1 novembre 2017 e modificabili senza preavviso.