Contact Us
Case Study: BNP Paribas (Suisse) SA

Creare Collaborazione tra Reparti Trasversali per una Comunicazione Clienti Globale

Nuovi processi ed integrazioni per unificare le comunicazioni finanziarie massive per canale e lingua

Il Business

BNP Paribas (Svizzera) S.A. è tra le banche estere più grandi del paese. Presente in 75 paesi e con oltre 180.000 dipendenti, inclusi 140.000 in Europa, BNP Paribas si classifica ai primi posti nelle sue due attività principali: Retail Banking & Servizi (nazionali e internazionali) e Corporate & Institutional Banking. In Europa, BNP Paribas Personal Finance è leader nel credito al consumo e sta lanciando il suo modello di retail banking integrato per il Mediterraneo, l’Europa orientale e la parte occidentale degli Stati Uniti.

La Sfida

Per BNP Paribas, la creazione di comunicazioni massive era diventata inefficiente e fortemente dipendente dalle risorse limitate dell’IT: talvolta occorrevano mesi per completarlo mentre tutta la progettazione di mass mailing convergeva in un collo di bottiglia con una o due persone. La tradizionale comunicazione via e-mail tra business e IT generava perdite di tempo.

Inoltre, dal momento che ogni comunicazione massiva veniva progettata come nuova, l’identità aziendale diventava difficile da mantenere. Occasionalmente, il design dello stesso mailing massivo variava tra le versioni di lingua. Le diverse lingue venivano trattate come spool separati e gli allegati provenienti da PDF interni utilizzati molto raramente, in quanto tali caratteristiche non erano integrate in un’unica soluzione.

Il team di business richiedeva quindi di gestire la creazione e il disegno delle loro comunicazioni massive, oltre che comunicare con l’IT e suddividere le attività in modo più appropriato ed efficiente. Miglioramenti riguradanti le varianti di lingua e la consegna multicanale erano una priorità per garantire la pertinenza e la tempestività dei messaggi ai clienti.


La Soluzione

BNP Paribas utilizza il software Papyrus dal 2006 per gestire i patrimoni privati, sviluppando in particolare la piattaforma CCM Papyrus in Francia, Svizzera, Lussemburgo e Singapore.

Per impostare da 5 a 10 nuovi mailing al mese con volumi da 1000 a 36000 ciascuno, con più di una richiesta contemporaneamente, la nuova soluzione supporta il disegno, la generazione e la distribuzione di tutti i mailing massivi di Swiss Wealth Management, BNP Paribas CIB e BNP Paribas Monaco Wealth Management, perfettamente integrati con l’attuale ambiente di gestione dell’output.

Oggi, i team di business sono soddisfatti di poter disegnare mailing massive più velocemente e in modo indipendente, e l’IT è soddisfatto per aver rafforzato l’identità aziendale in modo consistente attraverso layout predefiniti:

  • BNP Monaco Wealth Management l’utente business ha creato un mailing massivo e consegnato alla produzione, senza l’appoggio dell’ IT di Ginevra
  • BNP Swiss Wealth Management produce mailing massivi entro i tempi richiesti
  • BNP CIB disegna autonomamente i propri mailing massivi

Oggi Papyrus provvede al disegno e alla generazione di documenti per tutte le comunicazioni business della banca di Ginevra, delle filiali in lingua locale (Ginevra, Monaco, Londra, Jersey, Madrid, Miami, Bahrein) e della banca di investimenti CIB.

Eliminare i Colli di Bottiglia

Il contenuto delle comunicazioni massive per BNP Paribas è ora diviso tra due team che gestiscono in collaborazione:

  • Layout, contenente intestazione / piè di pagina aziendali, contenuti e dati standard di indirizzo, oltre la logica di business più sofisticata, sono gestiti dall’ IT.
  • Corpo, il contenuto specifico per l’invio massivo è stato progettato e gestito dai team di business.

Una libreria di layout preparata dall’IT a disposizione del business per la progettazione di mailing massivi. Questi invii massivi sono stati progettati una sola volta per lingue e canali di output diversi perché le variabili permettono di collocare i contenuti appropriati (oggetti) creati dal business.

Durante la generazione dei mailing, la lingua e il canale output, specifico per ogni comunicazione, sono automaticamente selezionati in base alle preferenze del cliente.

Click to zoom

Campione layout posta massiva - creati e gestiti da IT

Click to zoom

Campione del contenuto per posta massiva - Creato dall’utente BNP

Click to zoom

Gli allegati sono visibili in fase di progettazione e simulazione

Vantaggi Generali con il flusso di lavoro

Utilizzando Papyrus WebRepository e le sue funzionalità di workflow, BNP Paribas gestisce la produzione di migliaia di documenti di comunicazione ai clienti per soddisfare diversi rami aziendali, standard normativi e di settore che riguardano un’organizzazione finanziaria globale.

I formati lettere Papyrus e altri documenti, basati su contenuti curati dal business e layout gestiti dall’ IT, includono estratti conto, avvisi e notifiche. Questi documenti sono momentaneamente immagazzinati (via check in su database Oracle) nel Papyrus Postprocessing Printpool per un’elaborazione batch notturna posticipata dove 10.000-20.000 ulteriori file input sono registrati (al volo) nel Printpool, davanti alle lettere giornaliere.

Qui passano immediatamente al check-out che prevede l’accorpamento e l’ordinamento di lettere e documenti, l’Inserimento di codici a barre e OMR per l’imbustamento automatico, e include gli elaborati interni notturni degli uffici BNP di Ginevra, Monaco e CB. In parallelo, i flussi di lavoro producono PDF per il sistema di archiviazione, e-banking ed e-mail o fax diretti ai clienti.

In alternativa, per le altre aree di business, l’output locale va su stampanti PCL dopo una conversione AFP-to-PCL e proviene da una fase specifica del flusso di lavoro in Papyrus WebRepository. Nel 2013 il sistema è stato esteso per allegato PDF tramite la funzionalità PDF-in del Papyrus Document PrintPool.